All posts tagged presupposti

consiglio-di-stato

Merita di essere segnalato il recentissimo arresto dell’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato (Decisione 4.5.2018 n. 5) che ha definitivamente ampliato l’obbligo a carico delle Stazioni Appaltanti di agire nel rispetto dei principi generali di lealtà e correttezza nei confronti degli operatori economici. Read more

lawyers-in-delhi

Quando e perchè può essere revocata una gara d’appalto.

Merita di essere segnalato il recentissimo arresto del Giudice d’Appello (sentenza n. 5026/2016) nell’ambito del quale sono stati chiariti gli aspetti essenziali del cd. ius poenitendi della Stazione Appaltante che ravvisi profili di illegittimità nell’ambito di una procedura di affidamento, tali da determinare l’integrale revisione dell’esercizio del potere. Read more

martello

Ai sensi dell’art. 80, comma 2, del D.Lgs. n. 50/2016, costituisce motivo di esclusione “la sussistenza di cause di decadenza, di sospensione o di divieto previste dall’art. 67 del decreto legislativo 6 settembre 2011 n. 159 o di un tentativo di infiltrazione mafiosa di cui all’art. 84, comma 4, del medesimo decreto“, fermo restando “quanto previsto dagli articoli 88, comma 4 bis, e 92, commi 2 e 3, del decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, con riferimento rispettivamente alle comunicazioni antimafia e alle informazioni antimafia“.

Read more

591715_31000053

Quali sono i presupposti affinchè, in una procedura di gara d’appalto, possa “rivelarsi” il centro decisionale unico?

La risposta arriva dalla recentissima Decisione n. 3772/2015 del Consiglio di Stato che, confermando la sentenza n. 95/2015 del T.A.R. Friuli Venezia Giulia, sez. I, ha fissato talune rilevanti coordinate interpretative. Read more