All posts tagged indicazione

Nel caso in cui il ricorso al subappalto serva al concorrente a “coprire” un requisito di qualificazione di cui è sprovvisto, è obbligatoria l’indicazione “a monte”, ovverosia in sede di offerta, del subappaltatore?

Il contenuto è riservato ai soli abbonati. Abbonati subito.
Clicca qui

Il Consiglio di Stato è tornato su una delle questioni più controverse della contrattualistica pubblica: la sussistenza o meno dell’obbligo, a carico del concorrente, di identificare già in sede di gara il subappaltatore nel caso in cui la qualificazione di quest’ultimo sia “necessaria” per l’esecuzione di talune componenti dell’appalto. Read more