Archive for febbraio, 2017

punto-interrogativo

L’art. 38 comma 2 del D.Lgs. n. 163 del 2006 stabiliva che “il candidato o il concorrente attesta il possesso dei requisiti mediante dichiarazione sostitutiva in conformità alle previsioni del testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa, di cui al d.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, in cui indica tutte le condanne penali riportate, ivi comprese quelle per le quali abbia beneficiato della non menzione”. Read more

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Può ritenersi sottratto al regime generale del Codice dei contratti pubblici (a prescindere se si consideri il D.Lgs. n. 50/2016 ovvero il previgente D.Lgs. n. 163/2006) il settore scolastico? E’ plausibile considerare il Decreto Interministeriale n. 44/2001, recante “Istruzioni generali sulla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche”, uno strumento derogatorio tale da giustificare modelli selettivi sui generis? Read more

Graziano Delrio, regional affairs

Non si è fatto attendere il primo progetto di riforma del Codice dei contratti pubblici. Dopo nemmeno un anno dall’entrata in vigore del D.Lgs. N. 50/2016, infatti, lo scorso 10.2.2017 il Consiglio dei Ministri ha licenziato un primo superemendamento, costituito da ben 84 articoli, che tuttavia non è ancora efficace. Read more