Archive for Dicembre, 2016

Nel caso in cui un operatore economico sia incorso in tre risoluzioni del contratto presso diverse Amministrazioni aggiudicatrici, tutte dipese da omesso e/o tardivo pagamento da parte della Stazione Appaltante, oltretutto in tutti i caso addivenendosi dappoi a soluzioni transattive, è dovuta la dichiarazione nell’ambito di una nuova gara? Read more

Quale destino per le “ali” cd. anomale?

Categories: Quesiti
Comments: No

Non è raro che in sede di gara la Commissione e i concorrenti nutrano dubbi in ordine al “destino” delle offerte che, indipendentemente dall’essere troppo alte o troppo basse, siano andate “oltre” i limiti “virtuali” definiti “ali”.

Il problema, assai vivo già nel vigore dell’art. 86, comma 1, del D.Lgs. n. 163/2006, si ripropone anche per i modelli di calcolo delle offerte anomale disciplinati dall’art. 97, comma 2, lettere a), b) ed e) del Nuovo Codice dei Contratti pubblici. Read more