Archive for novembre, 2016

lawyers-in-delhi

Quando e perchè può essere revocata una gara d’appalto.

Merita di essere segnalato il recentissimo arresto del Giudice d’Appello (sentenza n. 5026/2016) nell’ambito del quale sono stati chiariti gli aspetti essenziali del cd. ius poenitendi della Stazione Appaltante che ravvisi profili di illegittimità nell’ambito di una procedura di affidamento, tali da determinare l’integrale revisione dell’esercizio del potere. Read more

corte di giustizia europea 3

La Corte di giustizia dell’Unione europea fissa le condizioni per l’esclusione automatica di una impresa che in sede di gara non abbia indicato separatamente gli oneri di sicurezza aziendali c.d. interni avallando, nella sostanza, la soluzione offerta dalla recente Decisione 20/2016 dell’Adunanza plenaria. Read more

martello

L’art. 38 comma 1 lett. g del D.lgs. 163/2006, confluito nel “nuovo” art. 80, comma 4, del D.Lgs. 50/2016, stabiliva l’esclusione a carico di quegli operatori che avessero “commesso violazioni gravi, definitivamente accertate, rispetto agli obblighi relativi al pagamento delle imposte e tasse, secondo la legislazione italiana o quella dello Stato in cui sono stabiliti”. Read more

hourglass-1239654-1280x960

Non è raro, nella prassi, trovarsi innanzi a procedure di evidenza pubblica “fiume”, caratterizzate, senza una ragione apparente, dal susseguirsi di sedute pubbliche e riservate e, soprattutto, dal trascorrere incessante dei mesi.

Ne consegue l’esigenza di molti operatori economici di capire se tali situazioni siano rispettose dei principi di trasparenza e pubblicità che devono presidiare le fasi di affidamento. Read more

corte strasburgo

E’ buona norma commentare pronunce giurisdizionali recenti. Giungono all’attenzione del sottoscritto, tuttavia, molteplici richieste di chiarimento circa la possibilità, da parte del concorrente, di sostituire l’ausiliaria allorquando, in caso di avvalimento, quest’ultima abbia dappoi perduto i propri requisiti. Read more