Archive for Novembre, 2015

L’art. 11, comma 13,  del D.Lgs. n. 163/2006, così sostituito dall’art. 6, comma 3, della L. n. 221/2013, stabilisce che “il contratto è stipulato, a pena di nullità, con atto pubblico notarile informatico, ovvero, in modalità elettronica secondo le norme vigenti per ciascuna stazione appaltante, in forma pubblica amministrativa a cura dell’Ufficiale rogante dell’amministrazione aggiudicatrice o mediante scrittura privata“. Read more

Nel caso in cui il ricorso al subappalto serva al concorrente a “coprire” un requisito di qualificazione di cui è sprovvisto, è obbligatoria l’indicazione “a monte”, ovverosia in sede di offerta, del subappaltatore?

Il contenuto è riservato ai soli abbonati. Abbonati subito.
Clicca qui